The Omega Outpost

The Omega Outpost non è il mio primo blog, che risale a molti anni fa, bensì, un progetto per dare evidenza a quanto amo e rientra nei miei interessi principali.

Non vi è alcun intento narcisistico né propagandistico – scrivo di ciò che mi piace e che mi colpisce per dare voce a me stessa e sperando che possa essere spunto ad altre persone per approfondire o conoscere qualcosa di nuovo.

E’ uno dei modi per sfogare una parte delle quantità galattiche di adrenalina, passione, idee che turbinano tra i miei neuroni. O anche solo per riempire il silenzio.

Il titolo è stata un’intuizione pressoché immediata e mi soddisfa perché ha molteplici chiavi di lettura.
Omega simboleggia la fine di un lungo percorso, l’ultima possibilità, il compiersi di qualcosa, la porta che chiude e schiude, il sigillo da e verso uno spazio remoto.
Outpost (avamposto, NdA) sottolinea ulteriormente questi significati: è il capolinea terminale e al contempo il punto di partenza prima di terre ignote (come Imladris, “the last homely house” di tolkeniana memoria), è il rifugio e l’esilio di chi si sente esistenzialmente un outsider among others, uno straniero in terra straniera, è una stazione dimenticata, orbitante oltre lo spazio-tempo, protesa verso la galassia dell’Immaginario.

Gli argomenti sono suddivisi nelle seguenti categorie:

Life & blogging
Spunti, considerazioni, novità che prendono spunto dalla everyday life, news, dal mondo del web e tutta la profindità insondabile della Criptosfera.

La Biblioteca di Babele
Libri, libri, libri.
Recensioni, novità, riflessioni e impressioni sulle letture, generi letterari o scrittori.
Tutto quello che ruota attorno alla parola scritta e ai libri – qualunque forma prendano (tavolette d’argilla, pergamene, carta, ebook, ologrammi, ecc.).

Videodrome
Recensioni, novità, riflessioni e impressioni su serie tv e film e altro che ruota attorno al piccolo o grande schermo.

Arts & Artists
Presentazioni, opinioni, impressioni sulle più diverse forme artistiche ed artisti.

The box
Una sorta dell’equivalente di “varie ed eventuali”.

Buona lettura… and may the Force be with you.

N.B.: L’immagine della testata del blog è appositamente realizzata da me medesima.

Annunci

4 pensieri riguardo “The Omega Outpost

I commenti sono chiusi.