Torben Kuhlmann, “Moletown”

Moletown di Torben Kuhlmann è un piccolo gioiello: una fiaba pressoché senza testo narrativo di accompagnamento, raccontata soltanto da meravigliose tavole.

Una fiaba, tuttavia, che è anche una metafora capace di affrontare un tema attuale come quello dell’ecosostenibilità, in modo piacevole e affascinante grazie alla esuberante ricchezza visiva.

La storia racconta di una talpa che si insedia a vivere in una tana sotto un prato verde e lussureggiante. Rimase sola per poco, poiché altre talpe presto desiderano possedere una bella casa simile.
Quindi, squadre di talpe-operaie si mettono al lavoro per ampliare la città: tutto grotte spaziose e accoglienti sono progettate e convertite a piccole unità abitative, il progresso tecnico avanza, la vita diviene più veloce, ma lo spazio vitale diventa altrettanto affollato e rumoroso. E inquinato.
Alla fine cosa rimane di tutta questa modernità? Un grigio e sporco deserto industriale.

Un libro per bambini dai 5 anni, questa è la raccomandazione editore.
In realtà, credo sia una storia adatta a tutte le età, capace, con le sue poche pagine, di essere uno specchio della società, trasmetter un messaggio e al contempo lasciare sbalorditi per la tecnica e fascino illustrativo.

Il progresso tecnico a ritmo spedito, l’inquinamento, la distruzione della natura, queste sono i temi chiave del libro. Comfort e serenità presto lasciano il posto a spazi ristretti, desolazione e rumore. La sporcizia e gli scarichi industriali hanno conquistato il mondo sotto la collina, con la conseguente distruzione dell’ambiente naturale, la distruzione dell’habitat, la contaminazione delle fonti vitali. L’idillio si è trasformato in un incubo invivibile.

Torben Kuhlmann è riuscito con Moletown ha regalare un vero capolavoro.

Un libro che non può lasciare indifferenti per lo stupore che sa suscitare, ma anche perché le affascinanti illustrazioni stimolano a riflettere, grandi e piccini, su problematiche quanto mai attuali e di primaria importanza.

My rating: 5/5

Torben Kuhlmann
Moletown
Ed. NorthSouth (NY)

*Ringrazio l’editore e Netgalley per avermi dato una copia dell’opera necessaria alla stesura di questa recensione*

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...