Julianna Scott, “The Holders (Holders, #1)”

The Holders è il romanzo di debutto di Julianna Scott, primo dell’omonima serie.

La diciassettenne Becca ha trascorso la sua vita cercando di proteggere il fratello minore Ryland, capace di sentire delle “voci” e ritenendo che questo non fosse un segno di follia ma una qualche abilità speciale.
Un giorno due uomini si presentano a casa sua e della madre per portarlo in una scuola speciale, la St. Brigid in Irlanda. Becca inizialmente rifiuta questa soluzione, pensando che il fratello venga così rinchiuso in una sorta di manicomio, ma accetta a una condizione, ossia di poterlo accompagnare lei stessa almeno per un primo periodo.
Ben presto la nostra protagonista scoprirà che la scuola irlandese non è un comune istituto, ma qualcosa di speciale e sarà coinvolta in prima persona in enigmi, segreti, antiche storie e leggende e magia.

La scrittura dell’autrice è abbastanza piacevole, scorrevole e ben strutturata.
La trama, tuttavia, è troppo prevedibile. Nonostante alcuni colpi di scena, era perfettamente chiaro fin dai primi capitoli in quale direzione la storia sarebbe andata.

Ci sarebbero stati molti elementi per creare un mix intrigante – antiche leggende irlandesi, magia, poteri speciali.
Invece, la storia segue un binario scontato, già visto e si concentra troppo (almeno a mio gusto) sulla storia amorosa tra la protagonista e Alex (che tra i due nasca qualcosa è palese fin dalle prime battute che si scambiano).

I personaggi sono ben costruiti, ma spesso un po’ troppo perfettini.
Così, la presunta lotta tra bene e male è abbastanza netta, già vista.

Insomma, leggendo questo libro mi sembrava di essere di fronte a una mescolanza di storie ispirate dagli X-Men e da Lost Girl, ma senza esserne all’altezza.

Peccato, perché la capacità narrativa della Scott non è male e alcune idee avrebbero potuto dar vita a un romanzo più stuzzicante.

My rating: 3/5

Julianna Scott
The Holders (Holders, #1)
Ed. Strange Chemistry

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...