Margaret Atwood, “L’ultimo degli uomini (MaddAddam Trilogy, #1)”

Romanzo distopico-apocalittico fantascientifico della straordinaria Margaret Atwood, che ancora una volta dimostra di saper eccellere in generi differenti e narrando punti divista inediti ed eterogenai.

Protagonista della storia è Jimmy “Snowman”, probabile ultimo sopravvissuto a una catastrofe planetaria
In un mondo devastato, popolato da animali (o, meglio, combinazioni di differenti specie) spesso mostruosi realizzati geneticamente, insieme a lui sopravvive una specie all’apparenza umana, un gruppo di uomini-fanciulli anch’essi mutati e creati in laboratorio.
Attraverso il racconto della vita di Snowman, tra scene del presente e flashback del passato, viene narrato come l’umanità si sia autodistrutta, a causa di una scienza fredda e che ha divinizzato se stessa, ma soprattutto ha dimenticato le esigenza più profonde dell’umanità e il suo significato.

Con esemplare perizia la Atwood dà vita a personaggi concreti e a momenti di vita drammatici, spesso iperrealistici, così come altri caratterizzati da struggente nostalgia.

Il mondo nuovo e selvaggio in cui si muove Snowman è ostile, non più adatto all’uomo di un tempo, che diventa un esiliato di sé stesso, una creatura di un tempo perduto.
Per questo, il protagonista nel raccontare alla novella progenie del passato utilizza strutture del mito, quasi gli anni precedenti la caduta fossero parte di un ancestrale racconto tra l’epico e il teogonico.

Forte quello che tra le righe la Atwood vuole trasmettere: che perduto il senso dell’esistenza, il suo lato spirituale, ed eletta la scienza a nuova divinità senza limiti, il mondo dell’uomo è destinato a imputridire dall’interno e crollare.

My rating: 3.5-4/5

Margaret Atwood
L’ultimo degli uomini (MaddAddam Trilogy, #1)
Trad. R. Belletti
Ed. Tea

Advertisements

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...