Theodora Goss, “In the Forest of Forgetting”

Raccolta di sedici racconti dell’autrice.
Lo stile è ammaliante, curato, poetico, benché non eccessivamente pretenzioso o complesso. L’ordinario e il quotidiano si affiancano al magico, all’insolito, mescolando il piano della realtà e quello della fiaba.
Come spiegato anche nell’introduzione all’antologia, si percepisce l’influenza di una tradizione letteraria composita, non da ultima quella dell’Europa orientale che tipicamente incorpora elementi fantastici in opere altrimenti realistiche.
Alcune storie sono meglio riuscite di altre, evocative, struggenti; qualcuna è risultata a mio gusto un po’ meno brillante.

My rating: 3.5-4/5

Theodora Goss
In the Forest of Forgetting
Ed. Papaveria Press

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...