Maggie Stiefvater, “Shiver (The Wolves of Mercy Falls, #1)”

La mia opinione su questo romanzo è nettamente divisa in due: alla trama in sé e allo sviluppo narrativo darei un voto tra il 2 e 3, mentre allo stile un 4 pieno.
La storia è abbastanza banale, infarcita di troppo romanticismo e, soprattutto, alcune soluzioni sono a dir poco goffe e irrealistiche.
Lo stile, invece, è tutt’altra cosa. Il libro è scritto magnificamente, con una delicatezza squisita e, cosa che mi ha colpito più di tutto, sa vividamente evocare immagini tridimensionali, tattili, coinvolgenti, talora oniriche, che sanno davvero toccare il lettore. Mi ha letteralmente incantato, al di là delle vacuità che stavano accadendo lungo la trama.
Se la storia fosse stata migliore, ne sarebbe uscito un romanzo da quasi 5 stelle.

My rating: 3.5/5

Maggie Stiefvater
Shiver (The Wolves of Mercy Falls, #1)
Ed. Scholastic

Advertisements

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...